HOME | RICETTE | PRIMAVERA | LE RICETTE | TORTA FREDDA ALLE PESCHE
RICERCA
| RICERCA |
1) In una ciotola amalgamate insieme le Pastefrolle Balocco tritate, il burro ed il liquore. Rivestite uno stampo con pellicola e versate il composto di Pastefrolle Balocco; pressatelo con le mani e mettetelo in frigorifero a solidificare.
2) Frullate la frutta con lo zucchero, la scorza grattugiata e alcune gocce di succo del lime. Scaldate il succo d’arancia e scioglietevi la colla di pesce già ammollata in acqua e strizzata. Unite il succo allo yogurt mescolando bene. Al frullato incorporate in progressione lo yogurt e la panna montata.
3) Versate la crema sulla base di biscotti, pareggiate la superficie e trasferite in frigo a solidificare per 60/90 minuti.
4) Decorazione: sformate il dolce sul piatto da portata. Mondate la frutta e affettatela, poi conditela con un poco di succo di limone e un paio di cucchiai di zucchero. Lasciate riposare la macedonia per 10 minuti, quindi distribuitela sul dolce.
 
Un’idea in più
Realizzate la torta fredda alle pesche in formato mini: basterà porzionare gli ingredienti in piccoli stampi monoporzione, ricordando di foderarli con pellicola per alimenti per facilitarne la sformatura.