HOME | RICETTE | PRIMAVERA | LE RICETTE | SEMIFREDDO ALLA RICOTTA
RICERCA
| RICERCA |
Spezzettate separatamente il cioccolato e il torrone. Avvolgeteli in un canovaccio e frantumateli con un batticarne in modo che i pezzetti non si polverizzino troppo. A parte lavorate i tuorli con lo zucchero, quindi aggiungete gli albumi montati separatamente a neve con un pizzico di sale. Unite al tutto la ricotta e aggiungete i pezzetti di torrone e cioccolato. Amalgamate fino a ottenere un composto omogeneo.
Foderate completamente uno stampo a cassetta con carta stagnola, inzuppate leggermente i Savoiardi nel caffè e rivestite con essi le pareti e il fondo dello stampo, cominciando dalle pareti e proseguendo con il fondo.
Riempite con il composto a base di ricotta, livellate bene a filo del bordo e ricoprite con carta stagnola. Mettete in freezer in modo che il composto si indurisca. Servite il semifreddo togliendolo dal freezer almeno 15 minuti prima, capovolgendo lo stampo su un piatto da portata ed eliminando la stagnola. A piacere decorate con panna e frutta e servite a fette con una colata di cioccolato caldo.

Un’idea in più
Invece della ricotta mascarponata potete utilizzare anche solo mascarpone oppure, per un dolce più leggero, ricotta vaccina fresca.